Telemis fornisce un sistema completo di PACS al Groupement Radiologues Associés di Bordeaux

Telemis fornisce un sistema completo di PACS al Groupement Radiologues Associés di Bordeaux

 

I nuovi progetti assicurano ulteriori investimenti su servizi e innovazione nella regione dell'Aquitania da parte di Telemis

 

Louvain-la-Neuve, (Belgio), 11. Settembre 2017 – Telemis, lo specialista nell'imaging medicale, annuncia che il Groupement Radiologues Associés di Bordeaux ha scelto il PACS di Telemis, integrandolo con il sistema RIS Xplore Web di EDL e le soluzioni di infrastruttura IT di Cheops Technology, per rinnovare il proprio PACS e per migliorare lo scambio e la condivisione di immagini medicali tra gli studi del Gruppo.

 

Dopo una consultazione scrupolosa e una procedura competitiva, durata circa sei mesi, il Groupement Radiologues Associés ha deciso di affidare la gestione delle proprie immagini medicali a Telemis. Questo gruppo di ventisei radiologi gestisce sette cliniche e due centri radiologici, coprendo tutte le specialità della radiologia.

 

Il Groupement Radiologues Associés ha scelto la versione 4.80 del sistema Telemis, come piattaforma di trasmissione delle immagini in virtù delle funzionalità diagnostiche avanzate per la mammografia e il confronto delle immagini, assieme a una nuova versione  per gli utenti di dispositivi mobili. Questa versione permette la condivisione dell'imaging medicale fra i Medici, sia all’interno di ciascuna struttura medica, sia fra strutture mediche diverse - requisito chiave in questo progetto.

 

Il PACS Telemis-Medical 4.80 offre nuovi strumenti ai radiologi per ambiti specialistici quali l’imaging al seno, rendendo più semplice il monitoraggio comparativo delle immagini ottenute. L’ultima versione del software può calcolare il tempo di raddoppiamento in base ai criteri di analisi RECIST, e assicura la fusione istantanea delle immagini di esami multimodali. I radiologi potranno anche avvalersi di un tool completamente rivisto per visualizzare e elaborare le immagini DICOM-RT, supportando la collaborazione e la discussione multidisciplinare. Infine, la versione 4.80 del PACS Telemis-Medical offre il supporto nativo ai file PDF in DICOM.

 

Il Dott. Nicolas Thomas, Direttore del Groupement Radiologues Associés ha affermato: "Il progetto di rinnovo del nostro sistema informativo è legato alla necessità di una migliore collaborazione fra i nostri vari siti. Dopo un'analisi tecnico-economica scrupolosa e oltre sei mesi di discussione, abbiamo deciso di scegliere Telemis, EDL e Cheops Technology. La soluzione proposta è intuitiva e offre possibilità eccellenti di comunicazione e di scambio dati.  Essa soddisfa pienamente i nostri requisiti sui vari siti."

 

Philippe Mabille, Responsabile Generale di Telemis France ha aggiunto "Con questo progetto, Telemis stabilisce la propria presenza nella regione della Nuova Aquitania. Abbiamo già una grande base installata nel campo delle istituzioni pubbliche, e ora Telemis è lieta di avere anche conquistato la fiducia del Gruppo di Imaging Medicale di Bordeaux-Thiers e SCM (Société Civile de Moyen) des Deux Rives di Bordeaux. Questi nuovi progetti incoraggiano Telemis ad investire ulteriormente nella regione dell'Aquitania in termini di servizi e di innovazione."

 

Gli utenti remoti e gli utenti dei tablet avranno accesso all'intera potenza delle applicazioni di visualizzazione del sistema PACS, per valutare le informazioni contenute nelle immagini da pressoché qualsiasi luogo. Il trasferimento sicuro delle immagini da e verso terzi, inclusi i professionisti di medicina generale, fornisce una flessibilità senza precedenti e migliorerà le cure ai pazienti.

 

18/09/2017