Simposio MACS... verso un approccio territoriale!

Giovedì 14 gennaio 2016, presso il Cercle National des Armées, si è tenuta la 10° edizione del Simposio Telemis sul tema "Dal PACS al MACS territoriale"

Il Prof. Jacques Monteil e il Sig. Cédric Gervaux del Centro ospedaliero universitario di Limoges hanno sottolineato l'aspetto di "nicchia" della medicina nucleare in ambito PACS/MACS con integrazione delle immagini mediante un adeguato strumento di fusione, più ergonomico ed orientato alle "RCP" grazie allo strumento Telemis.

Il Sig. Joël Petit, Responsabile del progetto medico-tecnico presso il Centro ospedaliero di Versailles ha spiegato come "le prove sotto sforzo, l'endoscopia, le immagini di anatomia patologica, i video girati in sala operatoria, oltre alle radiografie e alla medicina nucleare, siano stati fino a oggi naturalmente memorizzati nel PACS Telemis, o meglio, nel MACS Telemis della sua struttura" e resi accessibili a tutto il personale competente.

Il Dr. Pascal Beroud, ex Presidente del Sindacato dei radiologi ospedalieri e Direttore del Polo di imaging presso il gruppo ospedaliero Est Francilien è intervenuto sul necessario coordinamento per la gestione della continuità assistenziale presso le tre strutture delle regioni Nord Seine e Marne, sottolineando che "La sfida odierna non è solo costituita dall'acquisizione di nuove modalità di imaging ma riguarda soprattutto le nuove organizzazioni territoriali da implementare. Le questione della collaborazione tra pubblico e privato resta al centro del dibattito".

Il Sig. Laurent Roussel, Direttore dei sistemi informativi presso il  Centro antitumori di Caen, ha presentato il suo portale per la divulgazione dei risultati, che permette a oltre mille medici della regione di accedere in modo sicuro e in tempo reale a ricette mediche, prescrizioni, risultati di laboratorio, rendiconti e naturalmente alle immagini medicali con i link al portale di imaging regionale Telemis.

Nella seconda parte della giornata, la Sig.raDominique Radureau, Direttrice del settore Strategia e coordinamento presso il Centro Rance Emerald (St. Malo, Dinan, Cancale) ha tenuto una presentazione congiunta con il Dr. Nicolas Morcet, radiologo libero professionista e Direttore del GCS (che comprende i centri ospedalieri di Saint Malo, Dinan e l'unità di radiologia indipendente di Cèdres), sul tema della cooperazione territoriale tra pubblico e privato in termini di offerta di imaging, che oggi raggruppa più strutture pubbliche e private, tra cui: due centri ospedalieri, due centri di radiologia e tre cliniche radiologiche.

A conclusione di questa giornata di condivisione, la tavola rotonda presieduta dal Dr. Jacques Albisetti, Coordinatore nazionale del gruppo SFR Téléradio e membro del consiglio del Sindacato dei radiologi ospedalieri e dal Dr. Jean-Luc Montazel, radiologo libero professionista presso Annecy, ha evidenziato come la teleradiologia abbia avvicinato due mondi un tempo separati, il pubblico e il privato, e rappresenti ormai il futuro.

Alla luce del successo di questa manifestazione, appare chiara la risposta alla domanda "perché organizziamo questo tipo di eventi": quale esponente di tecnologia d'avanguardia, Telemis ritiene importante riunire i diversi stakeholder del settore e svolgere un ruolo attivo nell'organizzazione di eventi che promuovono la condivisione e in cui vengono trattati gli aspetti funzionale e tecnico di questi temi estremamente attuali.
 

 

03/03/2016