Nuovi ordini, investimenti in tecnologia e assunzioni di personale consentono allo specialista nei sistemi PACS di ottenere un aumento dei ricavi del 13% e il 15° anno consecutivo di redditività

Telemis consolida la propria posizione finanziaria e di mercato riducendo il debito ed espandendo la base di progetti

 

Telemis, lo specialista nell'elaborazione, archiviazione e trasmissione delle immagini medicali, ha annunciato i risultati per l'anno finanziario 2016-2017, che presentano un bilancio significativamente rafforzato e il quindicesimo anno consecutivo di redditività. Oltre a ciò, la società ha annunciato che prevede di continuare a registrare un buon andamento nell'esercizio finanziario 2017 - 2018.

 

L'anno 2016 - 2017 ha visto i ricavi crescere del 13% rispetto all'anno precedente, raggiungendo 7.757.899 €, principalmente grazie al buon andamento registrato in Francia, legato all'aggiudicazione di nuovi progetti sulla base degli eccellenti risultati precedenti di Telemis. Nel corso dell'anno, il debito è stato ridotto a circa 0,5 milioni di € e il bilancio è stato consolidato con un aumento del patrimonio netto a oltre 7.000.000 €.

 

Telemis sta attualmente installando l'ultima versione (4.8) del proprio software PACS presso tutte le 232 sedi dei clienti. Il nuovo TM-Capture, annunciato durante l'anno finanziario, consente di integrare completamente le immagini JPEG all'interno dei flussi di lavoro sicuri degli ospedali. Nel frattempo, è iniziata l'attività di ricerca e sviluppo sulla prossima versione del software PACS all'avanguardia sul mercato, che includerà la possibilità di collegare i sistemi dei clienti in una TM-Community altamente sicura.

 

Durante l'anno finanziario, Telemis è stata scelta dal Groupement Radiologues Associés di Bordeaux attraverso una procedura di gara finalizzata a rinnovare il proprio sistema PACS, che ha incluso l'implementazione della soluzione Web RIS Xplore  di EDL e della soluzione di infrastruttura IT di Cheops Technology. La nuova piattaforma di trasmissione delle immagini presenta funzionalità avanzate per la diagnostica e il confronto delle immagini mammografiche, accanto a nuove funzionalità di visualizzazione per gli utenti dei dispositivi mobili. La condivisione dei dati di immagini medicali fra i medici e le strutture mediche è stato un requisito chiave per questo progetto.

 

Parlando all'assemblea generale annuale degli azionisti del Gruppo Telemis, in occasione della quale sono stati annunciati gli ultimi risultati, il CEO del Gruppo Telemis, Stephane Ketelaer ha dichiarato: "Abbiamo riportato ottimi risultati durante l'anno, e abbiamo raggiunto il nostro quindicesimo anno consecutivo di redditività, oltre ad aver incrementato i ricavi del 13% e ad aver ridotto significativamente il nostro debito. Abbiamo anche annunciato alcuni nuovi prodotti importanti e la nostra impressionante storia di successi ci ha consentito di ottenere nuovi clienti in mercati chiave come la Francia, dove le richieste di offerta sono aumentate in modo significativo. Concludiamo l'anno in una posizione favorevole con ricavi superiori, meno debito, un ricco portafoglio prodotti  e molti nuovi clienti."

 

Ha poi aggiunto: "la nostra solida posizione finanziaria ci consente di gestire più facilmente un numero significativo di nuovi progetti, pur continuando a fornire alti livelli di qualità del servizio ai nostri clienti esistenti. I clienti e le parti interessate possono stare certi che Telemis è, e rimarrà, un soggetto forte e significativo nel mercato dei PACS. Confidiamo in ottimi risultati finanziari e in molti più clienti soddisfatti nel corso dell'anno a venire."

 

04/10/2017