Il raggruppamento di strutture cliniche GHT (Groupements Hospitaliers de Territoire) della Navarra/Costa basca e del dipartimento delle Landes impiegano una piattaforma di imaging medicale condivisa (PIMM)

La prima piattaforma PIMM Public/Public è stata creata nella regione dell'Aquitania meridionale.

 

Si tratta di un progetto strategico per gli ospedali di Bayonne, Saint-Palais, Dax e Mont-de-Marsan, nato dal desiderio delle quattro strutture di condividere le proprie risorse per soddisfare la domanda regionale di imaging. Il progetto va inteso principalmente in un'ottica di assistenza medicale per il territorio all'interno del quale opera la piattaforma PIMM.

Sotto la direzione del gruppo responsabile del progetto, costituito dai direttori delle strutture, dei poli e dei dipartimenti, il Dr. David Higué, responsabile del dipartimento di radiologia dell'ospedale di Mont-de-Marsan, funge da coordinatore medico del progetto.

Dopo la redazione di un capitolato dettagliato e in risposta a un invito alla gara d'appalto indetta dall'Agenzia sanitaria regionale, il progetto ha visto la luce sotto forma di un gruppo di cooperazione sanitaria formato dalle 4 strutture.

Questo progetto medicale e di assistenza sanitaria si basa su tre pilastri fondamentali:

  • La continuità assistenziale condivisa, basata su una piattaforma tecnica ubicata presso il centro ospedaliero della costa basca di Bayonne.
  • L'istituzione di turni specializzati nelle quattro strutture mediante la presenza fisica di radiologi o in teleradiologia programmata.
  • L'organizzazione di incontri di concertazione multidisciplinare in videoconferenza.

Dal punto di vista tecnico, si tratta di implementare una soluzione PIMM in grado di gestire l'intero workflow legato alle richieste di esami, alla pertinenza delle richieste d'esame, all'esecuzione degli esami e all'interpretazione tramite riconoscimento vocale, il tutto connesso al RIS (Radiology Information System) e alle cartelle cliniche elettroniche locali.

Il dottor Higué afferma: "Con l'aiuto di Telemis, abbiamo sviluppato un workflow che includa tutti gli aspetti del nostro progetto. Il supporto da parte degli ingegneri di Telemis si è rivelato fondamentale. Abbiamo potuto beneficiare della loro esperienza, della loro prospettiva e della loro disponibilità. Il servizio era interamente coperto dai nostri contratti di manutenzione e non ha richiesto costi aggiuntivi".

Philippe Mabille, amministratore delegato di Telemis France, evidenzia l'eccellente contributo fornito dal team del progetto, in particolare i responsabili dei poli e dei dipartimenti informatici delle strutture sono stati in grado di garantire la standardizzazione di metodi e processi, permettendo così di ottimizzare il percorso assistenziale.

Il Dr. Martineau, responsabile del dipartimento di radiologia del Centre Hospitalier de la Côte Basque, sottolinea come l'implementazione di questa prima piattaforma PIMM Public/Public in Francia susciti interesse a livello nazionale e costituisca ad oggi un riferimento significativo che potrà essere ampliato a tutti gli operatori del settore a livello regionale.